Modelle sottopeso


pensieri Modelo

Modelle sottopeso? Fuori!

Ma l’anoressia nasce già nella pancia di mamma…


E’ di questi giorni la notizia che le autorità sanitarie spagnole hanno deciso di negare, per legge, la passerella a modelle troppo magre: se saranno alte 175 centimetri non potranno pesare meno di 56 kg. La decisione, subito appoggiata dal sindaco di Milano (la città della moda italiana), è stata accolta favorevolmente un po’ da tutti: forse meno da tante modelle e aspiranti tali, disposte a qualunque sacrificio pur di apparire magre, anzi… denutrite. E solo per rifarsi al clichè di questi ultimi anni, che fortunatamente ora viene rivisto da chi ha a cuore la salute non tanto delle modelle, ma di intere generazioni di teen agers che vedono nel “modello” delle modelle il falso mito a cui ispirarsi.Ecco allora che spuntano i codici: l’indice di massa corporea, che secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità indicano nel valore 18,5 la soglia minima per non considerarsi sottopeso e per non andare incontro all’anoressia.L’anoressia è in netto aumento tra le donne tra i 15 e i 50 anni e si sta diffondendo anche tra i maschi. Uno studio condotto al Dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Padova rivela poi che vi è una stretta relazione tra i problemi in gravidanza o il mancato neurosviluppo e lo sviluppo precoce dell’anoressia. E si è visto anche che nell’adolescenza si manifestano più casi di bulimia in ragazze nate sotto peso e di dimensioni ridotte. (foto rb)

Advertisements

2 risposte a “Modelle sottopeso

  1. Grazie a te per la tua testimonianza. E’ una buona cosa che tu abbia trovato in te la capacità di tirartene fuori. E’ segno che vali! Non dimenticartelo mai.

  2. ho 16 anni e 2 anni fa circa sono entrata in questo circolo vizioso chiamato anoressia…ora ne sono uscita pur volendo mantenere una armonia con il mio corpo ma in maniera sana non malata e contora…volevo solo congratularmi con chi ha avuto questa scelta sul vietare a ragazze sottopeso di sfilare in passerella..ammetto che la mia malattia non ha come base il voler somigliare alle modelle ma sicuramente quello è stato un fattore che ha favorito in modo significativo lo svilupparsi dell’anoressia…grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...