Gogna cinese


pensieri Cina

E’ cinese la gogna del Duemila  

Cento prostitute e i loro clienti hanno sfilato, loro malgrado, per le vie della città di Shenzen (Cina del sud). L’incredibile defilée è stato organizzato dalla polizia locale che in questo modo ha voluto dare l’esempio per frenare quello che in Cina è considerato un crimine. Processati a fine novembre per strada, sono stati tutti condannati a 15 giorni di carcere. Prima però hanno dovuto sfilare davanti a un migliaio di persone: tutti ammanettati, indossavano casacche gialle e pantaloni neri e portavano una mascherina sul volto. Il volto era sì coperto, tuttavia la polizia ha diffuso nomi, età e città di nascita degli arrestati. Secondo alcuni legali che hanno pubblicamente protestato con le autorità, questo indecoroso spettacolo nuocerà all’immagine della Cina nel mondo. (foto Reuters)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...