La fine del mondo


La fine del mondo nel 2012? C’è tempo, c’è tempo…

Secondo gli antichi Maya il 2012 sarà l’ultimo anno della Terra, o almeno del loro calendario di lungo periodo. Il calendario annuale maya era di 365 giorni, ma quello di lungo periodo contava 5.125 anni partendo dal “nostro” 3114 a.C. e terminando in quello che per noi sarà il 2012. Anzi secondo i Maya l’ultimo giorno utile sarà quello di una data precisa: giovedì 20 dicembre 2012. Venerdì 21 dicembre 2012, solstizio d’inverno, il Sole sarà allineato con il centro della Via Lattea ovvero la nostra galassia, che contiene tra i 200 e i 400 miliardi di stelle. E sarà un evento che non si ripeteva dalla bellezza di 26.000 anni. Per questo, secondo l’antica popolazione americana, i loro discendenti avrebbero dovuto aggiornare il calendario: peccato che loro siano stati sterminati 500 anni fa dagli Spagnoli.

Ma secondo gli scienziati questo allineamento non sarà di per sé pericoloso, perché ne avvengono continuamente nell’universo senza che si notino particolari fenomeni. Nel 2002 si sono allineati cinque pianeti in un arco di 33 gradi.

Di fatto però sappiamo che la nostra stella di riferimento, il Sole, proprio all’inizio del 2012 (con una dozzina di mesi d’anticipo su quell’evento) raggiungerà la sua massima attività: attività talmente intensa da influenzare notevolmente il funzionamento di tutti gli apparati elettrici ed elettronici e di navigazione.

Stando alle previsioni di un gruppo di astronomi europei ed americani, nel periodo della massima attività solare, sulla superficie del Sole si formeranno da 90 a 140 nuove macchie e in coincidenza di ciò avranno luogo due potenti tempeste magnetiche nell’ottobre 2011 e nell’agosto 2012.

Douglas Beseker specialista del Centro di ricerche di fenomeni cosmici del Colorado, annuncia che all’incirca agli inizi del 2009 si sarà più precisi sulle date approssimative dei fenomeni. Durante le tempeste solari che si ripetono ogni 11 anni, dalla superficie solare partono particelle che possono danneggiare quel che incontrano nello spazio e i sistemi elettronici terrestri.

L’ultima grande tempesta solare si è verificata nel novembre 2003 a seguito dell’espulsione di 10 miliardi di tonnellate di materiale solare “schizzate” verso la Terra alla velocità media di 1.550 km al secondo.

Secondo altri invece, come il fisico americano Lawrence E. Joseph presidente dell’Aerospace Consulting Corporation (azienda specializzata in Fisica del plasma, laureato alla Brown University di New York e all’University of California a San Diego), il 2012 sarà l’anno della possibile inversione dei poli magnetici terrestri, con un Polo Sud in Africa e un Polo Nord a Tahiti e ciò potrebbe lasciare il pianeta sprovvisto della necessaria protezione magnetica anti radiazione solare e cosmica. L’ultima inversione sarebbe avvenuta circa 780.000 anni fa, ma non è certo, come non si sa quante volte sia accaduta: si pensa una decina in 30 milioni di anni.

Ma c’è anche chi, come lo smascheratore di bufale, Paolo Attivissimo (http://attivissimo.blogspot.com/2007/01/maya-fine-del-mondo-nel-2012.html) propone a quanti credono che il mondo finirà nel 2012, di donargli qualche giorno prima tutti i loro beni che tanto… non serviranno più.


18 risposte a “La fine del mondo

  1. Antonio, non sono uno scienziato e la mia non è quindi una spiegazione scientifica. Ma, a quanto ci hanno insegnato, stiamo su come tutti gli altri miliardi di miliardi di corpi immersi nello spazio, grazie al fatto che orbitiamo intorno alla nostra stella. Il peso di abitanti, costruzioni, montagne, è ininfluente rispetto alla massa terrestre ed essa è ininfluente rispetto al fatto che giriamo attorno al Sole e alle forze contrapposte che ci spingono lontano da esso (centrifuga) e vicino ad esso (centripeta). Di più non so.

  2. quanto puo’ reggere la terra il peso?case auto persone rifiuti….in netto aumento …possibile che la terra riesca a reggere un peso cosi enorme?qualcuno mi da un informazione dettagliata???

  3. Se nel 2012 la rotazione della nostra terra si fermerà x 72 ore e ricomincerà a girare in senso inverso, ho capito che comunque ci saranno delle conseguenze tipo di quelle climatiche, però di preciso cosa succederà di così brutto!!??

  4. Io non sarei catastrofista. Gia´ne abbiamo tanti di film che ci mostrano un futuro terribile. Penso piuttosto che invece della catastrofe finale che arriva dallo spazio, tipo Armageddon, il vero rischio di estinzione della specie umana venga proprio da noi. Non tanto, o non solo, dall´uso delle armi nucleari, quanto piuttosto dal mancato freno all´inquinamento. Siamo oltre 6 miliardi 800.000 persone e il ritmo di crescita aumenta dovunque tranne in Europa.Oltre alle attivita´produttive, al riscaldamento e alle automobili, al taglio delle foreste che fanno respirare la Terra, tutti produciamo rifiuti, ci liberiamo della plastica e di sostanze tossiche. Il pianeta ha un limite, anche perche´ e´nato senza plastica e non ha quindi un sistema per digerirla. Bisognerebbe che ognuno nel suo piccolo limitasse l´uso della plastica. Che ne dite?

  5. per giulia, si hai ragione ormai siamo contornati da eventi veramente terribili, ma comunque io penso che alla fine ti tutto cio’sicuramente per le persone che credono ed hanno fede saranno sicuramente ricompensati con un mondo migliore..

  6. Ciao Giulia, ma non spaventarti! Le profezie non si sono mai avverate davvero. Servono anche quelle a far mantenere il controllo sulla gente da parte di qualcuno che in genere detiene una forma di potere o aspira a detenerlo; e accadeva soprattutto un tempo quando l´influenza dei sacerdoti (a qualunque dio credessero)era fortissima. Accadra´quel che deve accadere a ciascuno di noi. Di certo scientificamente certo, sappiamo solo che il Sole un bel giorno si spegnera´del tutto facendo morire il sistema solare. Ma sara´un processo di lento raffreddamento che avverra´tra centinaia di milioni di anni. Quindi c´é tempo.

  7. ciao a tutti….questo ipotetito fine del mondo mi spaventà tanto,forse ce troppa malvagità nel mondo………ho tanta paura!!!!

  8. ciao Roberto…sinceramente penso che qualcosa accadrà ma di certo non la fine del mondo!E’ successo qualche anno fa che un meteorite era vicino alla terra e che nel giro di pochi mesi l’avrebbe sfiorata. La notizia è stata data al telegiornale e a quel punto tutti erano in panico…passò del tempo e nulla accadde…dopo qualche mese si parlava di un’ eclisse che avrebbe provocato fenomeni sul pianeta…ma mi domando UN’ ECLISSE!!??…adesso è da un pò di tempo che si parla di questo “2012 LA FINE DEL MONDO”..Mi è giunta informazione da amici che il mondo potrà finire quando il sole scoppierà e di conseguenza non ci sarà più luce ovvero tra 50.000.000 di anni. Ammettiamolo…ci sono troppe idee, troppe teorie su questo 2012. Si, qualcosa accadrà, ma a mio parere non di certo la fine del mondo…

  9. Caro Roberto, credi proprio nell’attività dei nostri governanti ? Sono convinto che se sanno qualcosa lo negheranno fino all’evidenza. Immaginati questi ultimi 3,5 anni che penserebbe al futuro se venisse divulgata una notizie di probabili catastrofi ? L’economia morirebbe molto prima delle catastrofi. Finchè non avviene qualche evento indiscutibilmente catastrofico, ci sarà l’omertà più totale, tanto quando sarà non staremo certo li a puntare il dito sui governanti , forse dopo se ci sarà un dopo. Non dimentichiamoci che tutto inizia e tutto finisce l’unica variabile è il tempo.

  10. Ma no, Vincenzo, non ti preoccupare. Se il pericolo fosse reale, i governanti della terra avrebbero già predisposto qualche strategia e lanciato per lo meno un allarme. Non c’è da spaventarsi. Vivrai ancora a lungo per vedere tante meraviglie. Stai sicuro!

  11. salve sn il primo che rilascio un commento e ne sn fiero . . .io penso che qlcs ci sarà…un cambiamentoradicale genetico avverrà si certo sia nella terra che in noi personalmene cm uomo. . .che con anta avidità cerca il potere. . .cmq mettiamo che ciò nn avvenga vabbè chissenefrega,ma se qlcs avvenisse?!?!?!?cs succederebbe? staremmo qui davanti al computer a crogiolarci sulla nostra sedia oppure diremmo “MIO DIO COSA HO FATTO!!!”? [penso che sia una domanda retorica,no?]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...