Arbitro Moreno arrestato


Moreno, dal fischietto al collo all’eroina negli slip

Lo ricordate l’arbitro equadoregno che ai mondiali di calcio Corea 2002 eliminò l’Italia con la sua direzione piuttosto “allegra” per la quale fu accusato di aver venduto la partita? Byron Moreno, classe 1969, bronciotto perenne e pure piuttosto antipatico, fu in seguito allontanato dalle gare internazionali e l’anno seguente gli spagnoli del Barcellona ne chiesero la radiazione dopo un altro arbitraggio a dir poco scorretto. Costretto ad appendere il fischietto al chiodo (il suo tenore di vita era cresciuto a tal punto e così in fretta da far pensare che fosse corrotto) si era messo a fare il commentatore sportivo per una tv e una radio del suo Paese. Ebbene il 21 settembre scorso all’aeroporto JFK di New York lo hanno arrestato perchè trovato… sovra peso. Una perquisizione ha rivelato che aveva ben sei chili di eroina nelle mutande. Rischia grosso: 10 anni di carcere. A metà di questa pena era stato condannato dalla corte federale di Manhattan il 21 aprile 2010 Cameron Douglas, figlio dell’attore Michael Douglas, sorpreso dalla polizia con soli 2 etti di metanfetamina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...