invenzione salvavita


Airbag per bici

Si chiama Hövding il primo airbag per chi va in bicicletta. Ad inventarlo sono state due giovani designers svedesi, Anna Hauptmann e Terese Alstin, che ne hanno subito fatto una versione “alla moda”. Proteggere la testa dei ciclisti alla prese col traffico, senza dotarsi di antiestetici caschetti, non è infatti facile e nessuno ancora aveva pensato all’utilizzo del sistema airbag per le due ruote. Le geniali svedesi hanno così messo a punto il meccanismo che funziona come gli airbag per auto: a prima vista sembra una sciarpa (un po’ ingombrante in verità), da agganciare al collo. In caso di ribaltamento del soggetto, l’airbag si gonfia in pochi decimi di secondo proteggendo la nuca e la calotta cranica. Le due creatrici hanno subito messo a punto una versione alla moda di questa “sciarpa” salvavita che costa intorno ai 300 euro e che potrà essere usata anche dai motociclisti. Ma quanti vorranno usarla anche d’estate?

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...