Gheddafi Venezia Festival


Gheddafi’s Sons al Lybian Party di Venezia

In questo video che i simpatizzanti della rivoluzione in queste ore stanno mettendo in evidenza sulla rete per mostrare come venivano spesi (anche) i soldi dei libici, due dei sei figli di Gheddafi si intrattengono amabilmente, nel settembre 2005 all’hotel Excelsior del Lido con alcuni ospiti del 62° Festival del Cinema di Venezia. Tra loro Valeria Golino, Marta Marzotto, Emanuele Filiberto, Roman Polansky. La serata allietata dai Gipsy King, dal rapper 50 Cent e da alcune danzatrici e cantanti libiche, era un Lybian Party organizzato dalla contessa Marina Cicogna in onore dei due dei Gheddafi’s sons più “amati” dagli italiani: Al-Saadi Gheddafi, l’ex calciatore del Perugia, dell’Udinese e della Sampdoria, e il più vivace Mauttessem Gheddafi, protagonista nel 2003 a Civitavecchia del pestaggio di alcuni fotografi e più tardi al centro di una love story con l’ex miss Italia Francesca Chillemi. La serata di beneficienza con 500 invitati, serviva a promuovere la candidatura dei figli del colonnello che si proponevano come finanziatori del nuovo Palazzo del Cinema di Venezia. Il servizio sulla serata in cui i ragazzi del dittatore libico hanno fatto da padroni di casa, è stato fatto da Fashion tv. Due anni dopo queste immagini il terzogenito di Gheddafi, il calciatore Al-Saadi, sarà ospite di un altro hotel Excelsior: questa volta meno gradito in quanto all’Excelsior Palace di Rapallo lascerà un conto scoperto di 392.000 euro per 40 giorni di soggiorno. Infatti, pur essendo piuttosto facoltoso, se ne andò senza pagare il dovuto (9.800 euro al giorno visto che non si fece mancare nulla) e finì per questo condannato dal tribunale di Chiavari.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...