Un calcio alla guerra


Trofeo libertà

E mentre allo stadio Wembley di Londra è partito il conto alla rovescia per la finale della Champions League tra Barcellona e Manchester United, a qualche migliaio di km più a sud, in pieno deserto libico, ci sono altri ragazzi che giocano ugualmente a calcio, ma con qualche stress in più rispetto ai 22 che il 28 maggio saranno in campo a suon di milioni di euro. Il trofeo che sognano questi giovani è la libertà.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...