Speroni a 316 km/h


SAV – Senatore ad Alta Velocità

Che ci sia un’Italia a due velocità lo si sapeva. Che ce ne sia una politica che corre come il vento, forse non lo sapevamo ancora. Finché l’europarlamentare della Lega Francesco Speroni ce l’ha raccontato su Radio Rai 2 nella trasmissione Un giorno da pecora, documentandolo anche sul solito Youtube, un po’ come fanno i ragazzi che testimoniano in rete le loro gare di velocità sulle strade italiane. Solo che in questo caso non c’è reato.

In Germania, dove sulle autostrade non esistono limiti di velocità (si consiglia tuttavia di non superare i 130 orari), il politico appassionato di motori ha lanciato nella notte la sua Nissan GT-R a 316 km all’ora: una velocità da circuito. Non è dato sapere se il modello della coupé del senatore (che ormai ha smesso i lacci da cow boy a mo’ di cravattino) sia quello base (ufficialmente raggiunge i 314 km/h) o il GT-R V-Spec. (arriva a 330 orari). Ma tant’è, tirando forse fino alla sesta marcia, Speroni ha fatto presto a balzare da 0 a 100 km orari in 3 secondi e mezzo e poi a triplicare. All’intervista radiofonica di Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro ha partecipato anche un’allibita Debora Serracchiani del Pd che invitava alla prudenza alla guida. Ma Speroni ha tranquillizzato tutti: Io rispetto le regole dove ci sono. E poi i rischi li abbiamo dovunque, si muore anche restando in casa, col terremoto… In ogni caso il leghista sa di essere in buone mani: la sua super sportiva (prezzo da 75.500 a 78.900 euro) capace di competere con Porsche, Ferrari e Lamborghini, monta freni Brembo: per un lumbàrd un nome e una garanzia. Brembo non è solo uno dei due fiumi che bagnano Bergamo, è anche la marca di una prestigiosa azienda bergamasca che per il mercato mondiale produce impianti frenanti per auto dalle elevate prestazioni, anche di Formula 1. Insomma a velocità lombarda corrisponde frenata lombarda: tutto rigorosamente padano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...