Il governo Monti


Il governo Monti ha giurato

Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservare lealmente la Costituzione e le leggi e di esercitare le mie funzioni nell’interesse esclusivo della nazione. Questa la formula di rito pronunciata oggi, a partire dalle 17,15 davanti al presidente Napolitano, dal senatore Mario Monti e dai suoi ministri. Ne mancavano due che non hanno fatto in tempo a rientrare dall’estero: Giulio Terzi di Sant’Agata (fino a pochi minuti fa ambasciatore a Washington) e  Giampaolo Di Paola (ammiraglio in missione in Afghanistan).

Ecco i ministri: INTERNI: Anna Maria Cancellieri, prefetto, nata a Roma nel 1944. WELFARE: Elsa Fornero, economista nata a San Carlo Canavese nel 1948. GIUSTIZIA: Paola Severino, avvocato, nata a Napoli nel 1948. La prima donna ad assolvere a questa funzione in Italia. ECONOMIA: ad interim Mario Monti, economista, nato a Varese nel 1943. PUBBLICA ISTRUZIONE: Francesco Profumo, ingegnere, nato a Savona nel 1953. ESTERI: Giulio Terzi di Sant’Agata, ambasciatore, nato a Bergamo nel 1946. SVILUPPO: Corrado Passera, banchiere, nato a Como nel 1954. DIFESA: Giampaolo Di Paola, ammiraglio, nato a Torre Annunziata nel 1944. SALUTE: Renato Balduzzi, funzionario Ministero Sanità, nato a Voghera nel 1955. AMBIENTE: Corrado Clini, medico, nato a Venezia nel 1947. BENI CULTURALI: Lorenzo Ornaghi, rettore, nato a Villasanta nel 1948. POLITICHE AGRICOLE: Mario Catania, politico, nato a Roma nel 1952. Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio è Antonio Catricalà, già autorità garante della concorrenza e del mercato, nato a Catanzaro nel 1952.

Guardando la geografia, questo ministero risulta decisamente lombardo-centrico, con ministri di Como, Varese, Monza Brianza, Bergamo, Voghera; più Savona e Torino; due i romani, due i napoletani e uno di Catanzaro. Se la Borsa ha immediatamente risposto alle nomine con un -1,1%, gli italiani ora attendono i fatti e si augurano che non venga tra l’altro di nuovo disattesa la parte finale del giuramento.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...