Zidane Materazzi, una statua


La testata a Materazzi diventa una statua

Una statua per ricordare un fattaccio sportivo? No, per esprimere una sconfitta. Così l’artista algerino Adel Abdessemed spiega la sua testata, la statua di bronzo alta 5 metri che davanti al Centre Pompidou di Parigi ricorda la famosa testata inferta dal calciatore della nazionale francese Zinedine Zidane al suo collega della nazionale italiana Marco Materazzi durante la finale in Germania nel 2006. E la sconfitta, sottolinea l’artista che espone al Beaubourg, non fu dell’italiano, ma del francese.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...