Trattativa Stato – mafia


Anche un sindacato di polizia parte civile

al processo sulla trattativa Stato- mafia

Il sindacato di polizia COISP il 28 ottobre si costituirà parte civile nel processo di Palermo che si occuperà della trattativa Stato-mafia: trattativa che, se accertata, mise fine alle stragi di Cosa Nostra volute da Totò Riina. Lo ha annunciato ieri a Padova Fausto Fanelli coordinatore provinciale padovano del sindacato autonomo degli agenti in un incontro dell’Italia dei valori sulla sicurezza. Il COISP si unisce quindi al Comune di Palermo, parte civile nello stesso processo come recentemente dichiarato dal sindaco Gianluca Orlando, perché ritiene profondamente offeso il sacrificio dei suoi uomini morti ammazzati dalle mafie, da chi nelle istituzioni avrebbe trattato con i mandanti di quegli stessi omicidi.

L’incontro è servito anche ad aprire uno squarcio sull’emergenza carceraria italiana di cui si parla in questi giorni. Il responsabile del sindacato di polizia si è chiesto perché, invece di vanificare, con l’ennesima amnistia, l’opera delle forze dell’ordine rimettendo sulle strade tanti detenuti, non si provvede a rendere attive le quattro nuove strutture carcerarie costruite in Puglia e Calabria e ancora chiuse in perenne attesa dei necessari collaudi.

E ha ricordato un’altra ingiustizia dello Stato nei confronti della polizia: Per catturare l’assassino di Melissa Bassi, la sedicenne uccisa da una bomba lo scorso maggio mentre andava a scuola a Brindisi, fu attivata una squadra speciale di agenti che in un mese concluse l’indagine. Questi agenti operarono a tempo pieno e oltre; ma nonostante i risultati positivi ottenuti, 55 delle 150 ore di straordinario fatte, non sono state pagate. (nella foto il banco di scuola di Melissa).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...