Aereo scomparso


59406_1316608070_zps042733d9Venezuela. Il figlio di Ottavio Missoni

sparisce nel nulla con moglie e due amici

Un aereo venezolano con 4 passeggeri italiani e 2 membri d’equipaggio, è sparito alle 11,30 di venerdì mattina dai controlli radar sulla rotta dalle isole Los Roques all’aeroporto Maiquetía a 20 km dalla capitale Caracas. Lo ha comunicato il pubblico ministero che indaga sulla sparizione del velivolo YV2615 BN-2 (nella foto). E’ iniziata subito la ricerca in mare da parte del Servizio di ricerca e salvataggio e della Protezione Civile. Il bimotore BN2 Islander ha fatto perdere le sue tracce a 10 miglia a sud dell’arcipelago turistico di Los Roques, praticamente subito dopo il decollo. Oltre al pilota Germán Merchán e al copilota Juan C. Ferrer, viaggiavano due coppie di italiani: Elda Scalvenzi, Guido Foresti, Maurizia Castiglioni e Vittorio Missoni i cui nomi sono stati quasi tutti storpiati nei bollettini ufficiali: i primi due di Varese e gli altri di Brescia. Dibujo_zps1f0ce442 Vittorio Missoni è proprio il 58enne stilista, figlio del re dei maglioni Ottavio Missoni, che assieme alla moglie Maurizia  si trovava con gli altri due amici in vacanza in Venezuela e a quanto pare era diretto dal padre del fidanzato di sua figlia. Appena diffusa la notizia, dall’Italia è stato chiamato il coordinatore delle ricerche capitano Israel V. Manrique S. per sapere se era vero che l’aereo non era precipitato, ma era stato sequestrato. Non è certo una coincidenza se esattamente 5 anni fa, il 4 gennaio 2008, altri 14 passeggeri e 2 dell’equipaggio di un velivolo sulla stessa rotta (8 italiani, 3 venezolani e uno svizzero) era sparito nel nulla dopo che il comandante aveva segnalato l’avaria di entrambi i motori. Tra le ipotesi di quella sparizione che non lasciò traccia nei fondali della zona, il sequestro dell’aereo da parte dei narcotrafficanti. I furti di bimotori non sono rari in Venezuela: il 29 settembre 2011 sparì un King 300 del Ministero dei Trasporti, il 28 novembre un altro King 300, il 17 marzo 2012 un Cessna 402 e il 13 agosto 2012 un Bombardier BD.7000.

Nella foto da sinistra: Guido Foresti, Maurizia Castiglioni e Vittorio Missoni.537789_10152254870299041_539796618_n

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...