Terrorismo sul filo


telephone-ad.jpg.492x0_q85_crop-smartChi chiami e chi ti telefona?

E’ il governo che ti spia

In Italia un presidente del Consiglio ha fatto per anni il diavolo a quattro per impedire ai magistrati di fare il loro dovere, cioè ascoltare le telefonate intercettate a sospetti delinquenti. Che avrebbe detto se fosse emerso ciò che l’inglese The Guardian ha pubblicato ora a proposito dei milioni di ignari cittadini statunitensi che sono stati controllati dalla Nsa, l’Agenzia per la Sicurezza Nazionale americana e dall’FBI: ufficialmente in nome dell’onnipresente e fantomatico nemico numero 1, il terrorismo.

Si è saputo che Verizon, leader tra le compagnie telefoniche americane, è stata obbligata dal governo Usa a consegnare alla Nsa (fino a luglio) la lista giornaliera dei dati delle chiamate, interne agli Stati Uniti e tra gli Stati Uniti e altri Paesi. Non si tratta di intercettazioni (sarebbe impossibile ascoltare tutte le telefonate), ma dei tabulati delle chiamate effettuate e ricevute, ovviamente con i numeri relativi. Si tratta di un vero e proprio controllo di massa che prosegue dai tempi di Bush junior, il quale dopo gli attentati dell’11 settembre 2001 istituì il Patriot Act. Il premio Nobel per la pace Al Gore, appresa la notizia, ha commentato: Pare solo a me, o questa sorveglianza segreta è una vergogna oscena? Tace invece la Casa Bianca. Si è successivamente appreso che, coinvolte nello spionaggio ai danni dei cittadini, sarebbero anche (loro malgrado) le principali società informatiche che si occupano di social network e comunicazione: Google con YouTube, Facebook, Microsoft con Skype, Apple, Yahoo!, Aol, PalTalk. Tutto ciò che si posta (commenti, foto, video), tutto ciò che si dice (audio), resta nell’archivio e qualcuno può farsi un’idea di chi siamo.

Annunci

2 risposte a “Terrorismo sul filo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...