Bimbi arrestati


1ADD7SG5E9GK479Terroristi o soltanto… bambini?

In questi tre video tre momenti di altrettante giornate “normali” in terra palestinese. A testimoniarli l’associazione israeliana B’Tselem che si occupa dei diritti umani in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza. Nel primo video del 9 luglio 2013 si vede il fermo a Hebron di un bambino di 5 anni colpevole di aver lanciato una pietra contro l’auto di un colono israeliano; suo padre è stato bendato e ammanettato. Il piccolo Wadi Maswadeh, dopo essere stato accompagnato da un concittadino sulla jeep, è stato consegnato alla famiglia; poi, minacciando l’arresto del padre, i soldati hanno arrestato il piccolo obbligando padre e bambino a raggiungere a piedi il campo militare in a-Shuhada street dove sono stati trattenuti per due ore. 

Nel secondo video girato nel marzo 2013, il concitato arresto di un ragazzino a Hebron.

Ancora più emblematico il terzo video girato sempre a Hebron il 29 giugno 2012. Protagonista un bambino e due militari della polizia israeliana. Il bambino,  Abda-Rahman Burqandi 9 anni, viene fermato da un ufficiale e preso a calci da un altro per la sola colpa di essere uscito di casa.

3 risposte a “Bimbi arrestati

    • Non so rispondere a questo. L’esperienza dice che per la nostra società occidentale ci sono Stati di serie A e di serie B. E l’attenzione per quelli di serie B è strettamente condizionata dal fatto che siano o meno amici di quelli di serie A. E questo non è il caso. Ma una cosa sono i governi e altra cosa i cittadini.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...