Taxi karaoke


ilduca40-300x225Taxi karaoke a Roma… tanto pe’ cantà

 

Tanto pe’ cantà, diceva la vecchia canzone del 1932 di Ettore Petrolini (musica) e Alberto Simeoni (parole). A Roma c’è un tassista che ha preso alla lettera questo invito e, invece di accontentarsi di mettere una musica di sottofondo, stimola i suoi clienti a lasciarsi andare in un liberatorio karaoke: poi quelli bravi (previa autorizzazione) li pubblica su Youtube. Emanuele Della Seta, 49 anni romano con la passione per la musica, meglio noto come ilduca 40, trasforma così il suo Monza 13 in una micro sala di incisione: ma soprattutto in un luogo sereno dove stemperare lo stress e sciogliere le tensioni. Il tempo passa prima, la gente si diverte e gli stranieri conservano ancora un buon ricordo degli italiani. Che non è poco.

Ecco una sintesi di alcuni passaggi nel suo taxi karaoke.  Video cantante lirico alle prese con E lucevan le stelle di Giacomo Puccini:

Video duetto con passeggera spagnola che canta Figlio della luna dei Mecano:

Video ragazzi norvegesi con Happy di Pharrell Williams

Video turiste americane con Baby Got back di Sir Mix-A-Lot

Video Giordano e Andrea con Gente di mare di Umberto Tozzi e Giancarlo Bigazzi

Video Igor, maestro di canto mongolo:

Video gran finale di Federica con At Last di Mack Gordon e Harry Warren

Così, tanto pe’ cantà: È ‘na canzone senza titolo, tanto pe’ cantà, pe’ fà quarche cosa… Nun è gnente de straordinario è robba der paese nostro, che se pò cantà puro senza voce… Basta ‘a salute… Quanno c’è ‘a salute c’è tutto… Basta ‘a salute e ‘n par de scarpe nove pòi girà tutt’er monno… E m’accompagno da me…

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...