2 risposte a “Nel nome del dio denaro

  1. Denaro, potere, sono sempre le molle che muovono intrighi e violenza. Smania di possesso la molla che muove la corruzione. Ci sono tuttavia episodi della vita e della Storia che rimangono senza una giustificazione, episodi come l’invasione, da parte della Cina, del Tibet, una regione certamente non ricca, impervia, impraticabile dove la tradizionale religione non incita a vendette o conquiste, non spinge i monaci a fare sempre nuovi adepti. Un popolo mite, con una religione di pace e amore spazzato via dalla Repubblica Popolare Cinese in nome della “normalizzazione”, per portare là “il progresso”. Perchè? questo è uno dei quesiti della storia recente che più m’inquietano. Non sempre il potere e il denaro spingono l’uomo, spesso è la sue stessa natura deforme e malvagia che gl’impone di commettere nefandezze. Alle volte penso che l’uomo sia un grossolano errore della natura, una sorta di evoluzione distorta di qualche altra specie, ma tant’é.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...