2 risposte a “Nel nome del dio denaro

  1. Denaro, potere, sono sempre le molle che muovono intrighi e violenza. Smania di possesso la molla che muove la corruzione. Ci sono tuttavia episodi della vita e della Storia che rimangono senza una giustificazione, episodi come l’invasione, da parte della Cina, del Tibet, una regione certamente non ricca, impervia, impraticabile dove la tradizionale religione non incita a vendette o conquiste, non spinge i monaci a fare sempre nuovi adepti. Un popolo mite, con una religione di pace e amore spazzato via dalla Repubblica Popolare Cinese in nome della “normalizzazione”, per portare là “il progresso”. Perchè? questo è uno dei quesiti della storia recente che più m’inquietano. Non sempre il potere e il denaro spingono l’uomo, spesso è la sue stessa natura deforme e malvagia che gl’impone di commettere nefandezze. Alle volte penso che l’uomo sia un grossolano errore della natura, una sorta di evoluzione distorta di qualche altra specie, ma tant’é.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...