Bella ciao del XXI secolo


 

L’inno per l’ambiente

 

Hanno preso la musica del canto partigiano Bella ciao e l’hanno fatto diventare un inno per l’ambiente. Un gruppo di musicisti fiamminghi nel 2012 ha lanciato Do it now (Fallo ora!) cantata in 180 città di 18 Paesi e che è risuonata il 15 marzo 2019 – Fridays for Future – nel mondo durante la giornata dello sciopero degli studenti per l’ambiente che si è svolta in 2.000 città, per sensibilizzare il potere politico ed economico mondiale all’urgenza di dire STOP agli inquinamenti del pianeta che stiamo uccidendo; e per dire salviamoci dalla morte che ci stiamo dando con le nostre mani. Queste le parole del testo.

 

Abbiamo bisogno di svegliare
Abbiamo bisogno di svegliare
Abbiamo bisogno di aprire gli occhi
E farlo ora ora ora
Abbiamo bisogno di costruire un futuro migliore
E dobbiamo iniziare adesso

Siamo su un pianeta
Che ha un problema
Abbiamo per risolverlo, mettersi in gioco
E farlo ora ora ora
Abbiamo bisogno di costruire un futuro migliore
E dobbiamo iniziare adesso

Rendilo più verde
Rendilo più pulito fallo
durare,
Fallo velocemente e fallo ora ora adesso
Abbiamo bisogno di costruire un futuro migliore
E dobbiamo iniziare adesso

Nessun punto in attesa
O esitante
Dobbiamo essere saggi, non prendere più bugie
E farlo ora ora ora
Dobbiamo costruire un futuro migliore
E dobbiamo iniziare adesso

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...