Incendio a Spalato


Spalato, incendio in ristorante e panico

 

Incendio venerdì sera 26 luglio 2019 in un ristorante del centro di Spalato (Croazia). Fortunatamente senza feriti.

Stasera nel centro della tranquilla città brulicante di turisti stranieri, abbiamo vissuto il clima contagioso del panico. Verso le 21 stavamo aspettando la cena all’aperto in un ristorantino, quando da una via ha cominciato a riversarsi nella piazzetta (piazza della Frutta) una piccola folla di giovani che correvano, urlando e anche cadendo. Sulle prime abbiamo pensato a un gioco, ma poi ha cominciato ad arrivare gente di ogni età: scappavano e gridavano girandosi indietro come se fossero seguiti. Ed è stato soprattutto questo atteggiamento a spaventare: il pensiero è immediatamente corso a un attacco terroristico, e come noi tutti. Temendo un attentato siamo corsi lontano infilandoci nel corteo che scappava da qualcosa. Qualcuno davanti a noi è caduto, finché ci siamo fermati in un viottolo mentre altri turisti dai ristorantini all’aperto si sono allertati dal fiume di gente in fuga e ci hanno seguito. La mia compagna è stata colta da un breve malore. Giapponesi, croati, inglesi si interrogavano come noi sul motivo dell’accaduto. Così siamo tornati sui nostri passi e mentre arrivava la prima di tre autopompe dei vigili del fuoco, abbiamo risalito la corrente umana che ancora si allontanava dalla piazzetta per andare a vedere. Bloccati dalla polizia tra le sedie capovolte di un ristorante dalla gente in fuga e in mezzo ai bicchieri a terra, abbiamo visto le fiamme uscire da un locale nella piazza Narodni (piazza del popolo) una delle principali della città dalmata. Qualcuno parlava di bottiglia che aveva dato fuoco al ristorante Pjaca, (dove poco prima avevamo sostato per vedere il menu), altri di fuga di gas.In ogni caso nella piazza avevano sentito un’esplosione. Intanto dopo una mezzora i pompieri che continuavano ad arrivare, hanno spento il rogo, ma i sanitari hanno dovuto attendere a lungo prima di entrare a prestare soccorso ad eventuali vittime.Si è poi saputo che lo scoppio è avvenuto mentre in cucina stavano sostituendo una delle otto bombole di gas: accortosi che era difettosa, un impiegato ha lanciato l’allarme facendo allontanare rapidamente tutti i clienti da dentro e fuori il locale. E’ stato un precipitoso fuggi fuggi pure per gli ospiti dell’hotel sovrastante, usciti in strada anche nudi e questo ha evitato feriti e morti.

Video incendio Spalato

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...