Gli asini (piemontesi)


Gli asini (piemontesi) di Stanlio e Ollio

Guardo gli asini che volano nel ciel… E’ il celebre ritornello lieve e insieme malinconico che Alberto Sordi, doppiatore di Ollio, a 19 anni nel 1939 cantò nella versione doppiata in italiano del film americano appena uscito The Flying Deuces (I diavoli volanti) del regista inglese A. Edward Sutherland interpretato da Stan Laurel e Oliver Hardy.

Per il film vennero cambiate (pare dallo stesso Sordi) le parole della canzone italiana A zonzo che il musicista Gino Filippini (ex bambino prodigio) aveva scritto con testi dello sceneggiatore di Riccardo Morbelli, entrambi di Alessandria, cantata dal ventenne torinese Ernesto Bonino.

Versione italiana cantata da Alberto Sordi

 

E questa è la versione originale americana, cantata nel film da Oliver Hardy. Shine on. Harvest Moon era un brano popolare composto nel 1908 da Nora Bayes e da suo marito Jack Norworth.

Versione originale cantata da Oliver Hardy

Durante le riprese di questo film Oliver Hardy conobbe sul set di Los Angeles la sceneggiatrice Virginia Lucille Jones che sarebbe divenuta sua moglie l’anno seguente fino alla morte di Oliver avvenuta nel 1957.

A zonzo cantata da Ernesto Bonino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...