La paura delle donne


C’è una doppia paura in questi giorni in Afghanistan, quella delle donne. Ed è una paura che coinvolge tutti i sessi: donne e uomini. Come si vede all’inizio del video, appena tornati al potere i talebani hanno cancellato le pubblicità in cui si vedevano i volti scoperti delle donne. Hanno paura che le donne appaiano in pubblico con il loro viso, perché nella loro concezione religiosa estrema, esse non devono minimamente mostrarsi agli uomini che non siano quelli di famiglia.

Le donne che si erano abituate negli ultimi vent’anni a esprimersi più liberamente e a mostrare in pubblico il volto – se lo desideravano ovviamente – ora temono. Per aver esercitato quella loro insperata libertà hanno paura di venir costrette alla segregazione in casa e a non poter lavorare né andare a scuola come accadeva prima del 2001.

Per noi occidentali quelle immagini dello spray nero che copre i volti delle donne sono assurde e terribili, sono la cancellazione simbolica dell’identità femminile che, secondo gli integralisti, non ha diritto di esprimersi se non a esclusivo vantaggio del maschio (marito, padre, fratello) che sulla femmina ha tutti i diritti.

Difficile pensare che sia giusto così per loro, ma di fatto chi vive dentro quella concezione morale iper rigorista non ha via di scampo. O meglio ha solo due possibilità: accettarla o andarsene altrove. Ed è quello che in migliaia stanno cercando di fare. E se tra qualche anno arriveranno ancora da quei luoghi, donne che si sentono oppresse, nessuno dica che non essendoci più la guerra non hanno gli stessi diritti dei rifugiati. Video della censura religiosa nelle strade di Kabul.

Una risposta a “La paura delle donne

  1. principalmente i Talebani sono trafficanti di Oppio e tutto il resto é un pretesto forse anche per le loro stesse masse, ma il motivo del loro accanimento é l’Oppio e solo l’Oppio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...