Nata al termine dell’assedio nazista, protesta per l’assedio russo. E la portano via.


77-летняя Елена Осипова арестована в Санкт-Петербурге

E’ da San Pietroburgo che arriva un’immagine forte e simbolica della volontà di tanti russi di isolare Vladimir Putin, monarca assoluto senza più corona. E’ il video messo in rete dal Guardian inglese che mostra il fermo, il 2 marzo 2022, di una delle migliaia di persone che da 8 giorni protestano in strada contro la guerra russa in Ucraina. Nonostante porti con sé due grandi cartelli, non fa parte della galassia dei giovani che stanno sfidando apertamente il regime del dittatore, avendo 77 anni, ma ha voluto essere presente.

Nelle immagini Yelena Osipova, malferma sulle gambe, viene comunque portata via dalla polizia per l’identificazione nel mini bus che aspetta in strada, mentre la gente intorno, sulla Perspektiva Nevsky, la applaude. Come lei in questi giorni sono stati fermati dalle forze speciali oltre 7.000 cittadini russi che non approvano l’occupazione dell’Ucraina. Osipova, artista russa, è un’icona vivente essendo nata all’indomani dell’assedio nazista di Leningrado durato 2 anni e 5 mesi ed ora protesta apertamente contro i tanti assedi che i soldati del suo paese praticano nello stato fratello.

Video del fermo dell’anziana – The Guardian

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...